1927-1972
1973-1986
1987- oggi
LA QUOTAZIONE ALLA BORSA VALORI DI MILANO
     
   
LE ORIGINI DEL GRUPPO E I PRIMI ON-SITE

SOL nasce nel 1927 su iniziativa di alcune famiglie monzesi, tra cui le famiglie Annoni e Fumagalli, per fornire ossigeno e acetilene per taglio e saldatura ai cantieri navali di Livorno ed Ancona con stabilimenti ad essi principalmente dedicati. Durante l'ultima guerra gli impianti vengono totalmente distrutti. La ricostruzione č pesante e difficile.

Come molte altre imprese dell'epoca, SOL č una societā familiare, con una attivitā territorialmente circoscritta, che resta tale fino ai primi anni sessanta. Le famiglie Annoni-Fumagalli di seconda generazione, divenute nel frattempo le uniche proprietarie della Societā, intuiscono il notevolissimo aumento dei consumi di ossigeno in acciaieria e anticipano gli allora imprevisti e crescenti fabbisogni di ossigeno delle Acciaierie di Piombino, realizzando dal 1960 al 1972 impianti di dimensioni via via maggiori, collegati tramite gasdotto con la acciaieria.

Il Gruppo SOL acquisisce negli stessi anni gli ordini per la fornitura di azoto e idrogeno in gasdotto destinati alla produzione del vetro piano con il processo "float" (un processo innovativo che permette la produzione continua di vetro piano in un'atmosfera di azoto e idrogeno) e realizza due nuovi stabilimenti collegati in gasdotto agli impianti utilizzatori: nel 1964 a Pisa per Saint Gobain - primo impianto float in Europa continentale - e nel 1972 a Cuneo per Vernante Pennitalia