per maggiori informazioni

Schede di sicurezza

Politica delle aziende del Gruppo SOL in materia di sicurezza e ambiente
   
   

Qualità, Sicurezza e Ambiente: un patrimonio da condividere

L'attenzione alla qualità e alla sicurezza dei prodotti e dei servizi offerti ha da sempre rappresentato l'impegno prioritario e imprescindibile delle Società del Gruppo SOL nell'ottica di una sempre maggiore soddisfazione del Cliente e di continuo miglioramento nell'efficienza e nella sicurezza delle attività interne.

Su questa linea il Gruppo SOL ha adottato fin dai primi anni '90 le Norme della famiglia ISO 9000, poi seguite dalle più recenti ISO 14000 e ISO 13485 fino ad arrivare al recepimento del regolamento comunitario EMAS: il più recente programma di adesione volontaria ad un sistema di gestione ambientale.
SOL fa suoi i principi propugnati da queste direttive e le utilizza quali strumenti per il raggiungimento dei propri obiettivi di miglioramento della Qualità, potenziamento della Sicurezza e salvaguardia dell'Ambiente, considerandole, a tal fine, un valido ed aggiornato punto di riferimento.

Il Gruppo SOL ritiene che l'efficienza organizzativa ed operativa di una società impegnata nel raggiungimento del Total Quality Management, vale a dire alla ricerca continua di un approccio sempre più integrato ai tre sistemi di gestione della Qualità, della Sicurezza e dell'Ambiente, non debba essere solo un impegno costantemente perseguito ma anche e soprattutto un diritto per il Cliente.

Nel dinamismo del mercato odierno e in una società ormai stabilmente orientata a logiche di servizio "globale" si fa sempre più concreta l'eventualità di non poter distinguere con sicurezza tra offerte poco chiare.
L'implementazione di sistemi gestionali e il riconoscimento, attestato dalle certificazioni ottenute, della riuscita adozione di standard internazionali, rappresentano una indubbia garanzia per chi decide di affidarsi ai diversi prodotti e servizi offerti dal Gruppo.


L'approccio integrato: qualità, sicurezza, ambiente.

Un approccio integrato ai tre sistemi di Qualità, Sicurezza e Ambiente consente una gestione aziendale meno dispendiosa e dispersiva, riducendo al minimo sia eventuali contraddizioni operative, sia il rischio di possibili sovrapposizioni tra le diverse funzioni demandate ai singoli sistemi. Il Gruppo SOL adotta la filosofia di gestione integrata massimizzando il livello complessivo delle sue prestazioni.


Qualità

Il sistema di gestione della Qualità, certificato dalla ISO 9001, è consolidato da anni all'interno del Gruppo SOL. L'implementazione di un Sistema Qualità comporta un'analisi completa e strutturata di ogni attività aziendale e conduce ad una migliore pianificazione e a una razionalizzazione dei diversi processi all'interno dell'organizzazione.
Di conseguenza consente:
  • l'ottenimento di più alti livelli di efficienza e efficacia;
  • il controllo dei costi interni di gestione;
  • l'attenzione costante alle esigenze del cliente.
In questo modo SOL si impegna concretamente per un miglioramento continuo dei propri servizi e prodotti per arrivare a soddisfare totalmente le esigenze e le aspettative del cliente grazie alla sua competenza, all'affidabilità, alla volontà di risolverne i problemi e fornire soluzioni mirate.


Sicurezza

I sistemi di gestione della Sicurezza sono ormai non solo un'esigenza prevista da specifiche normative, quali ad esempio la direttiva Seveso per gli impianti a rischio di incidenti rilevanti, ma soprattutto un impegno sentito da tutto il Gruppo per assicurare la sicurezza nei luoghi di lavoro e la salute dei lavoratori e garantire un miglioramento delle proprie prestazioni.

Ogni anno si tengono i seminari di aggiornamento per gli addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, figure esplicitamente istituite dal D.Lgs. 81/2008.
Gli incontri trattano i principali temi organizzativi e tecnici quali, fra gli altri, una verifica generale delle attività effettuate nell'anno precedente, con analisi delle iniziative più significative per la sicurezza, e le tecniche di analisi dei rischi e di prevenzione degli incidenti.
Oltre a questo il Gruppo SOL ha da tempo avviato campagne per la sicurezza all'interno dei propri stabilimenti e filiali con l'ausilio di diversi strumenti di comunicazione diretta: "safety posters" e pubblicazioni specifiche mirate alla formazione e informazione del personale.
L'iniziativa testimonia una volta di più l'importanza data da SOL alla filosofia della Sicurezza che deve essere l'impegno quotidiano di tutti.


Ambiente

La società del ventunesimo secolo si avvia ad essere sempre più il "villaggio globale". Il conseguente processo di evoluzione del mercato impone alle aziende che esercitano la propria influenza su di esso di adottare criteri sostenibili di sviluppo orientati alla tutela dell'ambiente e al rispetto delle sempre più stringenti norme di sicurezza.

Il Gruppo SOL già dal 1993 aderisce al programma volontario Responsible Care di Federchimica per la Sicurezza, la Salute e l'Ambiente.
A questo si è aggiunto il recepimento delle Norme ISO 14000 e del regolamento EMAS (Eco Management and Audit Scheme), il cui obiettivo comune consiste nel raggiungere prestazioni ambientali in costante miglioramento da parte delle aziende.
La Norma internazionale UNI EN ISO 14001, che impone all'azienda il controllo degli impatti ambientali significativi connessi alle sue diverse attività, ha come requisito fondamentale il rispetto della normativa vigente in materia di tutela ambientale ma non quantifica i livelli di prestazioni ambientali da raggiungere, in modo da permetterne l'applicazione a diverse realtà industriali.
Il regolamento CEE EMAS 761/2001, si propone in particolare come un mezzo a disposizione delle industrie per una nuova regolamentazione e uno sviluppo più trasparente dei rapporti con l'opinione pubblica che spesso non riesce o non può afferire ad informazioni esaustive e corrette in materia di tutela ambientale.
SOL, come Gruppo fortemente motivato a dimostrare la propria sensibilità alle tematiche ambientali nel loro insieme, ha aderito al regolamento EMAS e rende pubblici i suoi impegni e le sue politiche in materia.